CIRCUITO INTERNAZIONALE ITALIA BIKE CUP 
 

CALENDARIO

Si svolge nelle seguenti 4 prove di gare Internazionali, definite sul calendario 2021 pubblicato sul sito federale,

che concorrono alla classifica finale del circuito.

28.02 - ALBENGA (SV), Coppa città di Albenga

03.04 - VERONA, Verona Mtb International

25.04 - CANEVA (PN), Mtb Ca'Neva Trophy

30.05 - PINETO (TE) - Cerrano Bike Land International

 
CATEGORIE AMMESSE

Tesserati UCI di società/team italiani e stranieri ELITE Masc e Femm, UNDER Masc e Femm, JUNIOR Masc e Femm.

 Se nelle singole gare gli atleti Elite e Under correranno accorpati nella categoria OPEN ma verranno assegnati punti separati a Elite e Under ai fini della classifica finale del circuito. Lo stesso dicasi per le categorie femminili. 
 
ISCRIZIONI  
Devono pervenire tramite Sistema Informatico Federale (fattore K) e per i Team stranieri come da normativa UCI con bollettino d’ingaggio alla Società organizzatrice, nei termini previsti.  La quota iscrizione nelle prove del circuito ITALY BIKE CUP 2021 è AUTORIZZATA per tutte le categorie agonistiche in
€ 10 a carico delle società/team. 
 
GRIGLIA di PARTENZA

In base al Ranking internazionale e nazionale per le categorie UCI. Dalla seconda prova verrà effettuata la chiamata di tutti i leader i quali avranno diritto a partire in prima fila della propria categoria.  

 

MAGLIA LEADER CLASSIFICA

I leader di classifica ad ogni prova sono obbligati ad indossare la maglia del circuito, qualora non avvenisse l’atleta non verrà ammesso alla partenza della gara. 
 

ASSEGNAZIONE PUNTEGGIO

Sarà assegnato un punteggio dal 1° classificato al 30°, ad ogni singola prova come da tabella seguente 
posizione punteggio posizione punteggio posizione punteggio.

Ultima prova, punteggio doppio.

 

 

 

Viene proclamato vincitore il corridore con il punteggio maggiore al termine dell’ultima prova.  In caso di parità di punteggio finale varrà il numero maggiore di prove disputate. In caso ulteriore di parità conterà il miglior risultato nell’ultima prova. Tutti i partecipanti alle manifestazioni sono tenuti ad osservare le norme contenute nel regolamento speciale di corsa e del regolamento UCI/FCI.